Cianciana: Al convegno nazionale di Europassion 32 associazioni da tutta Italia

1554

L’ associazione la Settimana Santa di Cianciana ha promosso la “XIV Assemblea Nazionale di Europassione per l’Italia” ed il convegno nazionale “Le Sacre Rappresentazioni: Patrimonio Immateriale dell’UNESCO” che saranno organizzati nella cittadina, molto conosciuta ed apprezzata per le sacre rappresentazioni, dal 12 al 14 ottobre prossimo, dove si incontreranno le delegazioni delle 32 associazioni di ben 16 regioni d’Italia, oltre alla partecipazione del presidente europeo di Europassion e di quelle europee che hanno chiesto di aderire.
Il programma prevede il 12 ottobre l’arrivo dei delegati e l’accoglienza presso l’oratorio don Gerlando Re e il 13 l’apertura dei lavori dell’assemblea nell’auditorium Falcone-Borsellino del centro sociale con il tema ”La rete delle Passioni di Cristo in Europa e progetto di salvaguardia del patrimonio culturale immateriale”, con gli interventi di tutte le delegazioni nazionali ed europee.
Sono previste delle visite all’eremo di Santa Rosalia e al teatro Andromeda di Santo Stefano Quisquina, le degustazione di prodotti tipici locali, la visita al museo civico e a quello archeologico e ad alcune aziende del territorio.
“Europassione per l’Italia, l’associazione nazionale italiana a cui aderiscono 32 gruppi – ci dice Gerlando Dangelo presidente della Settimana Santa di Cianciana – ha per comune denominatore la rappresentazione dei riti viventi della Passione di Cristo, per il Venerdì Santo. Il fine di queste associazioni, oltre ad annunciare il messaggio di Cristo con la rappresentazione della sua Passione, è quello di creare e sviluppare rapporti culturali, filantropici tra gli associati e realizzare attività in campo storico, culturale, religioso e turistico”.