Sport Alessandria della Rocca: Lo stadio intitolato al calciatore Alestra

845

Stadio comunale di Alessandria della Rocca oggi ha un nome. E’ stato intitolato ad uno dei suoi figli più illustri che amava il calcio. Commovente la cerimonia di intitolazione del complesso sportivoche adesso porterà il nome di Angelo Giuseppe Alestra, già calciatore della locale squadra di calcio, venuto meno prematuramente a 37 anni per un male incurabile. All’evento hanno preso parte numerosi cittadini, i familiari, la moglie e i figli Giuseppe e Leonardo, gli appassionati alessandrini di calcio e gli organi istituzionali del comune di Alessandria della Rocca. Il giudizio unanime è che Angelo Alestra è stata una persona che rimasta nel cuore di tutti, grande uomo ed ex calciatore scomparso negli anni ‘70.
All’ingresso dell’impianto sportivo è stata affissa e poi scoperta da un tricolore una grande targa ricordo ben visibile a tutti. L’organizzazione dell’iniziativa è stata curata nel dettaglio dal prof. Antonino Vaccaro in collaborazione con l’amministrazione comunale che prima della scadenza del mandato amministrativo era guidata dal sindaco Alfonso Fisco e dal vicesindaco Giovanni Comparetto che si sono adoperati per le denominazione del campo sportivo. La cittadina ha oggi una squadra di calcio che militerà in seconda categoria, grazie all’impegno del presidente del sodalizio Ignazio Vaccaro e al proficuo lavoro svolto in questi anni dal buon tecnico locale Enzo Greco, con diversi atleti alessandrini.