Santo Stefano Quisquina: Il comune ha approvato il bilancio di previsione nel marzo scorso

966

Il comune di Santo Stefano Quisquina ha approvato, uno tra i primi comuni della provincia di Agrigento, il bilancio di previsione del 2018 il 12 marzo scorso. Lo annuncia il sindaco Francesco Cacciatore per rettificare la notizia errata venuta fuori dall’assessorato regionale agli Enti Locali che colloca il comune stefanese tra quelli che ancora non hanno approvato lo strumento finanziario per cui viene mandato il commissario straordinario per tale finalità. Si tratta di un mero errore burocratico al quale la Regione deve porre rimedio in quanto il comune non è inadempiente, afferma il primo cittadino.