Villafranca Sicula: Quasi tre milioni di euro per lavori pubblici

1828

Sono quasi tre milioni di euro quelli che saranno spesi per il comparto dei lavori pubblici. Lo ha reso noto il sindaco Domenico Balsamo che ha precisato come i finanzianti siano di derivazione dai fondi dell’Unione Europea. Il municipio è oggetto di una riqualificazione che verrà a costare 900 mila euro. Avrà un nuovo look soprattutto esterno perché i lavori interesseranno il prospetto esterno, gli infissi, l’illuminazione e l’ascensore per i disabili. Il contratto dell’opera è stato già firmato e la ditta di Caltanissetta darà il via ai lavori nei prossimi giorni.
Il paese ha avuto bisogno di rinnovare l’impianto di illuminazione urbana, obsoleto e dai consumi elettrici costosi. L’amministrazione ha presentato un progetto all’assessorato regionale all’’Energia con il quale sarà rinnovata tutta la rete elettrica cittadina sulla quale saranno installate delle lampade al led che faranno diminuire di parecchio i costi pubblici. Il finanziamento richiesto è stato di un milione e 250 mila euro.
Un altro progetto realizzabile a giorni è quello del riammodernamento dell’isola ecologica dove vengono ammassati i rifiuti ingombranti. Il finanziamento è stato di 380 mila euro. Il comune di Villafranca Sicula ha annunciato che i lavori inizieranno a giorni. Il progetto per la realizzazione di un generale impianto di videosorveglianza per tutto l’abitato ha superato la prima fase in prefettura ad Agrigento ed ora sarà inviato al ministero dell’Interno per il finanziamento. La spesa è di 230 mila euro.