Sport Ribera: Non scompare totalmente il calcio

988
????????????????????????????????????

Non scompare totalmente il calcio a Ribera a causa della mancata iscrizione della squadra dell’Atletico al campionato di promozione. Di fatto rimangono a giocare al calcio la squadra asd Ribera che prende parte al campionato di terza categoria e le due scuole calcio locali che presentano tanti giovanissimi talenti. L’unico problema anche per loro resta la precarietà dello stadio comunale “Nino Novara” che avrebbe bisogno di un vitale restyling.
Per la squadra di terza categoria è impegnato da alcuni anni il talent scout locale Giuseppe Riggi, una vita intera dedicata al gioco del pallone, il quale con la squadra di giovani riberesi potrebbe fare il salto di categoria. Due affollate scuole calcio, “Città di Ribera” e “Montalbano”, presentano ragazzini dai 6 ai 12-14 anni che sono il futuro calcistico riberese, avendo ottenuto, grazie alle cure dei tecnici Francesco Talluto e Vincenzo Montalbano, significativi risultati in tornei calcistici isolani e nazionali. Un così ricco patrimonio calcistico non può andare perso per strada in quanto i giovani calciatori devono trovare sbocco in una squadra locale che li valorizzi. Questo fatto deve far riflettere l’amministrazione civica che ha il compito anche di togliere diversi ragazzi dalla strada e da eventuali devianze. Una buona squadra di calcio nei campionati federali si rende utile.