Nuoto: Alessio Tambuzzo è protagonista ai Campionati Italiani Master di Palermo. Argento nei 200 rana

265

Il cammaratese Alessio Tambuzzo è stato il protagonista ai campionati italiani master di nuoto di Palermo dove ha conquistato l’argento nei 200 metri rana nella piscina olimpica comunale. Per il giovane 27enne Tambuzzo, in forza all’Olympia di Palermo, è stata un’occasione di prestigio perchè l’esperto atleta ha rappresentato la Sicilia a livello nazionale in una disciplina da lui molto amata. Il suo debutto ufficiale è avvenuto con la specialità 200 rana.
Tambuzzo ha chiuso al secondo posto con il tempo di 2.29.22, abbassando di tre secondi il precedente record regionale firmato qualche mese addietro a Trabia. Per lui l’ambita medaglia d’argento. Due giorni dopo è stata la volta dei 50 rana nella cui specialità si è classificato al quinto posto con il tempo di 32.24. Poi è stata la volta sono dei 100 rana nella cui gara Tambuzzo è riuscito ad agguantare il quarto piazzamento con il tempo di 1.10. E’ stato un evento prestigioso che ha annoverato la presenza di circa 5000 atleti di oltre 600 società sportive di tutta Italia. “Sono orgoglioso – ha detto il giovane classe 1991 – di essere arrivato sul podio in una competizione a carattere nazionale. Sono riuscito a strappare la medaglia d’argento che per me vale quanto quella d’oro”