Calamonaci: Le foto sui migranti di Francesca Riggi in mostra a Roma

1253

Le foto di Francesca Riggi sui migranti scattate a Lampedusa, Palermo e Calais nel 2015 saranno esposte dal 21 al 31 luglio prossimo alla Galleria d’Arte “Ess&errE” al porto turistico di Roma, nel corso dell’evento culturale “Transizioni” nel quale la docente di Calamonaci e fotografa per passione mostrerà il video reportage “No More “Wall”, con immagini toccanti di una mostra fotografica che racconta il flusso migratorio che è diventato argomento di cronaca di tutti i giorni. Nel video la fotografa ha inserito 140 scatti ripresi tra Lampedusa, Palermo e Calais, dove la Riggi si è recata.


“Racconto non una massa di individui anonimi – dice la docente in servizio a Palermo – ma i destini e gli sguardi delle tante vite di migranti Assiepati nei centri di accoglienza e in aree di confine. Si tratta di persone con una loro dignità di esseri umani che spesso affrontano il rischio di una traversata in mare per sfuggire alle persecuzioni e alla morte”.
Nel video campeggia lo slogan “Proteggere le persone e non i confini” scritta sul molo “Favaloro” di Lampedusa, mentre la frase “No More Wall” è stata ripresa durante una manifestazione a Calais. Francesca Riggi, docente di lingua inglese, coltiva una profonda passione per la fotografia e per i viaggi. Ha realizzato mostre fotografiche presentate a Palermo, Bagheria, Caltabellotta, Calamonaci, Venezia, Bassano del Grappa, Monza, Ribera, Napoli, Roma, Budapest, Licata, Burgio, Sciacca.