Agrigento. Manifestazione anniversario nascita Luigi Pirandello

475

Omaggio al drammaturgo agrigentino Luigi Pirandello nel 151° anniversario della nascita. Si tratta della seconda edizione della manifestazione che porta il titolo “Caddi come una lucciola”. L’evento si svolgerà giovedì 28 giugno alle ore 3.00 antimeridiane nel teatro del Parco Letterario, al piazzale Caos di Agrigento.
A promuovere l’interessante iniziativa culturale sono stati il “Parco Letterario Luigi Pirandello”, il “Cepasa” di Paolo Cilona, il “Pirandello Stable Festival” di Mario Gaziano, la società “Dante Alighieri” di Agrigento e l’associazione culturale “Il Cerchio”. Lo spettacolo notturno vuole essere, nelle intenzioni degli organizzatori, la commemorazione tra recitazione, canti, musiche e danze popolari pirandelliani. Gli interventi introduttivi saranno realizzati da Paolo Cilona, Dino Barone e Mario Gaziano.
È prevista la partecipazioni di scrittori e poeti dell’ associazione “Libero Canto di Calliope” di Liliana Arrigo e Giuseppina Mira Stella Camilleri. La serata farà registrare anche la presenza di Enzo Argento e di altri poeti agrigentini, oggi in fase di iscrizione. Molti poeti leggeranno le proprie composizioni che non devono superare i 21 versi.
Nel corso della notte avrà luogo l’accensione del tripode della memoria in onore di Luigi Pirandello. Successivamente seguiranno gli interventi artistici di Nino Bellomo, Maria Grazia Castellana, Francesco Naccari e della compagnia teatrale “Le Beatitudini” di Giuseppe Adamo. Sarà presente la società “Dante Alighieri” con il presidente Enza Ierna. Le riprese televisive saranno effettuate dal regista agrigentino Diego Romeo. L’idea della commemorazione di Pirandello è stata avanzata da Paolo Cilona. “Si tratta di un evento che ha riscosso l’anno scorso un certo successo, nonostante lo svolgimento sia previsto alle tre del mattino – afferma Mario Gaziano, direttore del “Pirandello Stable Festival” – anche quest’anno quanti amano la cultura, il teatro e Pirandello, potranno godere di uno spettacolo gratificante”.