Ribera: Il comune contro le trivellazioni per i sali potassici

647

“Ribadiamo la nostra totale contrarietà al progetto di ricerca dei sali potassici – afferma il Sindaco Carmelo Pace – questo è l’ennesimo attacco al patrimonio naturalistico siciliano, che dimostra ancora una volta le gravi lacune in termini di conoscenza del patrimonio naturalistico da parte della Regione Siciliana con il via libera dato alle trivellazioni per la ricerca di sali potassici e alcalini a ridosso della foce del Fiume Platani” Già in data 25 settembre 2017 il Sindaco Carmelo Pace, il Presidente del Consiglio Comunale dott. Giuseppe Tortorici, il Dirigente dell’UTC Ing. Salvatore Ganduscio e il Presidente della Commissione Consiliare Paolo Caternicchia aveva scritto all’Assessorato del Territorio manifestando la propria contrarietà ed evidenziato la necessità di valutare il progetto ad alto impatto ambientale. “Con direttiva ho dato incarico – ribadisce il Sindaco – al Dirigente dell’ufficio tecnico di redigere le opportune osservazioni da sottoporre al Consiglio Comunale e capire quali azioni intraprendere per bloccare il progetto. Non possiamo restare inermi dinanzi a questa minaccia, abbiamo il dovere morale e politico di difendere le bellezze naturali del nostro territorio. Auspichiamo che la Regione Siciliana riconosca il grave errore commesso con questa incomprensibile scelta contraria al buon senso e alle logiche economiche”.
Ufficio di Gabinetto del Comune di Ribera