Montallegro: Sabato l’infiorata

391

Sarà realizzata nella giornata di oggi e sarà offerta alla fruizione pubblica l’infiorata in occasione della festa del Corpus Domini a Montallegro. A realizzarla saranno, come da tradizione, i volontari dell’associazione culturale “Infiorata di Montallegro”, che realizzeranno una grande composizione floreale della misura di 6×8 metri.
Il quadro, posizionato sulla piazza Giovanni Paolo II, davanti la chiesa dell’Immacolata, mostra l’immagine di Gesù dal cui cuore sgorga l’acqua di un grande fiume che percorre il territorio. L’opera, che è stata disegnata dall’artista locale Ignazio Marrella, sarà realizzata in maniera certosina con fiori freschi raccolti in campagna e con petali secchi acquistati come le polveri colorate nei negozi specializzati.
Un altro quadro floreale, della misura di metri 3×3,sarà allestito da montallegresi in via Dante. Mostra l’immagine della Madonna che parla con Gesù Bambino. Altri tappeti più piccoli verranno curati dai bambini, con lo scopo di sensibilizzare i più piccoli e avvicinarli alle tecniche dell’ infiorata. I tappeti rimarranno esposti per tutta la giornata di domenica. L’infiorata di quest’anno ha raggiunto la sedicesima edizione.
L’associazione opera artisticamente a Montallegro da una ventina di anni con grandi sacrifici, anche economici, da parte dei volontari. Gli infioratori montallegresi da anni ormai partecipano a diverse infiorate della penisola, dalla Campania al Lazio e alla Liguria, dove hanno portato le immagini e i colori della Sicilia e dove hanno ottenuto anche dei lodevoli riconoscimenti.