Il Sindaco Pace: “Bilancio – La parola al consiglio comunale”

643

L’amministrazione comunale di Ribera esprime piena soddisfazione per essere riuscita a
proporre al consiglio comunale, in tempi utili, lo schema del bilancio di previsione, seppur con
risorse limitate. L’adozione del bilancio di previsione da parte della giunta comunale è frutto
del lavoro svolto da tutti gli assessori che si sono avvalsi della fattiva collaborazione dei
consiglieri di maggioranza e del personale degli uffici competenti.
Il consiglio comunale, tra qualche giorno, sarà chiamato a discutere il bilancio di previsione,
eventualmente emendarlo, migliorarlo ed approvarlo. Il sindaco Pace accoglie positivamente la
spontanea e pubblica disponibilità di alcuni consiglieri comunali, i quali hanno espresso la
volontà di dare il loro disinteressato apporto alla stesura del bilancio comunale, con valide
proposte attuabili, ovviamente nei limiti dei mezzi finanziari disponibili. È superfluo
sottolineare che compete soltanto al consiglio comunale assegnare le somme utilizzabili in
bilancio, nei vari capitoli di spesa, mentre al sindaco e alla sua giunta spetta operare secondo le
risorse assegnate in ogni singolo settore economico.
“Mi sento di esprimere sentimenti di orgoglio – afferma il sindaco Pace – per aver messo in
condizione il consiglio comunale di far divenire, nel 2018, Ribera uno dei primi comuni a
dotare il proprio ente di un bilancio di previsione che consente un più proficuo lavoro
amministrativo negli interessi delle esigenze dei cittadini. Auguro un proficuo lavoro alle
commissioni consiliari e al consiglio comunale tutto, affinché si possa arrivare ad
un’approvazione del bilancio vicino alle esigenze dei fattori produttivi e dei cittadini tutti”.

Ufficio di Gabinetto del Sindaco
Comune di Ribera