Cattolica Eraclea: Presentato emendamento per finanziamento di 800.000 euro per l’erosione costiera di Eraclea Minoa

179

E’ stato presentato all’Assemblea Regionale Siciliana, in occasione della finanziaria, in discussione in questi giorni in aula, un emendamento, voluto fortemente dal sindaco di Cattolica Eraclea Santo Borsellino e da tutta la maggioranza, al fine di trovare un finanziamento pari a 800.000 euro, per la realizzazione di opere atte a frenare l’erosione costiera della località di Eraclea Minoa. Gli onorevoli deputati regionali, Matteo Mangiacavallo e Giovanni Di Caro del Movimento 5Stelle e Michele Catanzaro del Partito Democraticohanno subito accolto l’appello lanciato dal sindaco Borsellino, impegnandosi a presentare il suddetto emendamento in assemblea regionale.
L’urgenza di presentare subito un emendamento è nata dal fatto che in questi ultimi mesi la spiaggia di Eraclea Minoa ha subito un tracollo tanto che sono scomparsi contemporaneamente l’arenile di sabbia dorata e parte del bosco demaniale della forestale composto da pini ed eucaliptus. Hanno dovuto sloggiare, con gravi danni economici, alcuni esercizi commerciali della ristorazione privata che al momento hanno trovato posto nel vicino camping.Il sindaco di Cattolica Eraclea Borsellino ha spiegato: “Abbiamo messo da parte le rispettive posizioni politiche per raggiungere una soluzione celere che ponga fine a questa emergenza. Speriamo di trovare una condivisione ampia su questo punto anche da parte di tutti gli altri deputati regionali e in particolare dai rappresentanti del nostro territorio”.