Bivona: Oggi riunione dei comuni delle Aree Interne per la presentazione della convenzione

576

Si terrà oggi a Bivona, alle ore 16, presso l’Auditorium San Domenico il seminario sul tema dell’associazionismo intercomunale. Sarà presentata la convenzione quadro per la gestione associata dei servizi e funzioni da parte dei dodici Comuni dell’Area Interna Sicani e sarà illustrato il percorso graduale di intercomunalità, di breve e di lungo periodo, individuato per attuare la Strategia Nazionale per le Aree Interne nel territorio dell’AI Sicani. I Comuni interessati sono: Alessandria della Rocca, Bivona, Burgio, Calamonaci, Cattolica Eraclea, Cianciana, Lucca Sicula, Montallegro, Ribera, San Biagio Platani, Santo Stefano Quisquina e Villafranca Sicula. Il ciclo 2014-2020 di programmazione dei Fondi strutturali europei mette a disposizione dei territori regionali un notevole pacchetto di risorse su tematiche legate all’innovazione, alle nuove tecnologie, all’energia, al clima ed all’ambiente, alla mobilità sostenibile, la cultura, il turismo.
Il PO FESR Sicilia 2014-2020 assegna all’Area Interna Sicani risorse economiche pari ad € 31.069.668,80, che saranno impiegate per finanziare una prima serie di azioni che costituiscono le pre-condizioni per l’adeguamento dei “servizi essenziali di cittadinanza”, quali Scuola, Sanità e Mobilità ed una seconda classe di azioni, con “Progetti di sviluppo locale” in materia di: tutela del territorio e comunità locali, valorizzazione delle risorse naturali, culturali e del turismo sostenibile, sistemi agro – alimentari e sviluppo locale, risparmio energetico e filiere locali di energia rinnovabile, saper fare e artigianato. I Comuni dell’Area Interna Sicani saranno tra i maggiori beneficiari di tali risorse. Per le aree interne, la legge di stabilità nazionale ha previsto, inoltre, lo stanziamento di ulteriori risorse.