Santo Stefano Quisquina: Al via la preparazione di “Giovaninfesta” 2018

560

Sarà la cittadina montana dell’entroterra agrigentino ad ospitare la manifestazione annuale di “Giovaninfesta” per l’anno 2018. Il 18 febbraio prenderà il via la preparazione dell’evento con la celebrazione della santa messa, presso la chiesa madre di Santo Stefano, alle ore 18.30, officiata dal cardinale monsignor Francesco Montenegro. Alla funzione saranno presenti i rappresentanti della “Forania della Montagna”, comprendente le cittadine di Bivona, Alessandria della Rocca, Cianciana, San Biagio Platani e Sant’Angelo Muxaro, che collaboreranno ai lavori di preparazione.
La manifestazione, che porterà migliaia di giovani di tutta la diocesi a Santo Stefano Quisquina, si svolgerà come di consueto il 1° maggio 2018. Il tema per l’evento sarà “È il tempo di… Ripensare, Ascoltare, Camminare”, scelto in vista del Sinodo dei giovani. L’inno e il logo di “Giovaninfesta 2018” saranno presentati durante la celebrazione della messa. Si svolgerà poi un pellegrinaggio che partirà con il “Giovaninfesta” il 4 agosto prossimo da Santo Stefano Quisquina e, attraverso l’ “Itinerarium Rosaliae”, raggiungerà Monte Pellegrino a Palermo. Un cammino che si concluderà a Roma l’11 e il 12 agosto, in occasione dell’incontro con Papa Francesco.