Cianciana: La7 per parlare dei turisti che comprano casa

4091

Sono arrivati i giornalisti e le telecamere de La7 per parlare dei turisti che arrivano a Cianciana da ogni parte del mondo e che acquistano casa, formalizzando la loro residenza, alcuni per diversi mesi e altri stabilmente per tutto l’anno. Il giornalista Andrea Tuttoilmondo de La7 ha voluto focalizzare interviste e riflettori con alcune famiglie inglesi da tempo presenti a Cianciana e con il sindaco Santo Alfano a cui ha chiesto le motivazioni per le quali gli stranieri scelgono la cittadina che nei decenni passati ha avuto un alto tasso di emigrati per lavoro all’estero.
“Sono oltre 190 le famiglie, appartenenti a 18 paesi di tutto il mondo che abitano stabilmente nel nostro paese – ha detto il primo cittadino Alfano – da noi trovano prezzi molto modici delle case, la piena collaborazione della civica amministrazione per l’accoglienza, per eliminare la burocrazia, per assicurare servizi sociali e per velocizzare la ristrutturazione delle abitazioni che hanno comprato. La colonia degli stranieri, molti europei e perfino canadesi, statunitensi, australiani, è sempre più in crescita”.
Hanno parlato poi ai microfoni de LA7 alcune famiglie inglesi che hanno motivato la scelta di Cianciana per l’accoglienza della popolazione, per la tranquillità del centro, per il favorevole clima tutto l’anno, per il costo basso della vita e delle ristrutturazioni abitative. La trasmissione de LA7, titolata “Takata”, in onda tutti i giorni alle 14,15, verrà mandata in onda oggi. Per sabato è attesa per comprare casa una nutrita delegazione inglese con personalità del mondo della cultura, dello sport e dello spettacolo.