Ribera: Atleti agrigentini in evidenza al raduno tecnico fijlkam

546

Ancora in grande evidenza gli atleti agrigentini che da qualche anno praticano nella palestre di Ribera e di Sciacca le arti marziali che coinvolgono ogni anno un numero sempre maggiore di giovani. A promuovere le attività è sempre la scuola di Marco e Pietro Lentini, saccensi. Domenica scorsa presso il Palasport “Akradina” di Siracusa si è svolto il raduno del centro tecnico regionale giovanile di alta
specializzazione al kumite, ossia di combattimento sportivo Fijlkam.
La Ippon karate di Lentini era presente con numerosi atleti in buona parte provenienti da Sciacca, Ribera e
Sambuca di Sicilia dove funzionano delle apposite palestre. Gli atleti partecipanti sono stati: Irene Marturano, Martina Quartararo, Beatrice Curreri, Simona Di Gaetano, Andrea D’Anna, Angelo Ciancimino, Giacomo Vinci, Santo Scaturro, Sandro La Rocca, Riccardo Lo Vetere, Emma Colletti, Paolo Propizio, Nicola Cacioppo Nicola e Giada Esposito.
Gli atleti agrigentini sono stati accompagnati in terra siracusana dai tecnici Fijlkam Pietro e Marco lentini, i quali hanno dato appuntamento a domenica prossima alla selezione della regionale, valevole per la qualificazione ai campionati italiani juniores kumite Fijlkam, in programma a Patti, in provincia di Messina.
“I ragazzi avranno delle buone chances per continuare l’avventura sportiva – ci dice Marco Lentini, dopo la soddisfacente prova di Siracusa – in quanto sono abbastanza preparati, hanno tanto entusiasmo e godono della piena collaborazione delle famiglie”.