Ribera: Incendio in una discarica abusiva alle porte della città

1670

Incendio in una discarica abusiva alle porte della città nella giornata di martedì. Ci sono voluti ben 24 ore per domare fiamme e soprattutto fumi che il vento ha portato su diversi quartieri del centro urbano. I vigili del fuoco del dipartimento di Sciacca sono arrivati per due volte nella stessa giornata con diversi mezzi per arginare i focolai che si espandevano sul territorio, alla periferia nord-ovest della cittadina.
Per cause ancora in corso di accertamento, le fiamme si sono sviluppate nel canalone centrale che porta alle sorgenti di Santa Rosalia, tra la villa comunale e il sito dell’isola ecologica che raccoglie i rifiuti ingombranti degli utenti. In quest’area, diversi cittadini irresponsabili hanno abbandonato tanti oggetti, dai mobili in disuso a grossi contenitori di plastica e perfino a pneumatici. I rifiuti hanno preso fuoco. Qualcuno avrà utilizzato forse un accendino per togliere tanta lordura da torno. Sta di fatto che le fiamme lente e il fumo acre sono durati quasi 24 ore.
L’intervento dei vigili del fuoco ha scongiurato l’espandersi del fuoco a ridosso delle vicine abitazioni del popoloso quartiere Rinascita.