SPORT Calcio Oggi Derby Atletico Ribera-Ravanusa

348

Finiti la sosta natalizia e il girone di andata, torna il campionato di promozione che vedrà la squadra dell’Atletico Ribera impegnata nel derby agrigentino con il Ravanusa. La compagine del presidente Borsellino vuole ripartire con il piede giusto per recuperare il terreno e i punti persi nel girone di andata nel quale capitan Ceroni e compagni hanno fatto registrare una serie di battute di arresto proprio in casa, al “Nino Novara”, che hanno penalizzato la squadra biancoceleste in classifica.
Oggi il mister Enzo Montalbano (nella foto), però, avrà tutti gli atleti a disposizione per la partita. Non più infortunati e nemmeno squalificati per cui il tecnico avrà l’imbarazzo della scelta. Proprio con il Ravanusa, nella prima giornata del girone di andata, l’Atletico Ribera è stato artefice di un exploit che ha permesso ai riberesi di guadagnare i primi tre punti esterni.
“Dobbiamo ripetere le ultime prove del campionato – ci dice Vincenzo Montalbano – cercare di fare meno errori nel reparto difensivo e, puntare, con le buone condizioni del terreno di gioco, verso la porta avversaria con Geraci e Santangelo. Chiediamo pure l’apporto del pubblico che, con i buoni risultati, sta tornando allo stadio”.
Un discreto girone di ritorno permetterebbe alla compagine di risalire posizioni utili in classifica finalizzate alla conquista anticipata della salvezza. Contro il Ravanusa gli atleti hanno in programma di conquistare i tre punti. I dirigenti della società chiederanno all’amministrazione comunale di sistemare meglio la struttura sportiva di corso Regina Margherita.