Ribera: Ritorna la succursale dell’ufficio postale

895

Ritorna, dopo oltre un anno di assenza, la succursale dell’ufficio postale che sarà ubicata nella parte orientale del tessuto urbano, proprio all’incrocio tra corso Regina Margherita e viale Regione Siciliana. Lo ha deciso il compartimento regionale delle Poste di Palermo che così va a ripristinare un servizio pubblico che mancava dal mese di ottobre del 2016.
La succursale postale viene ubicata in uno stabile a pianterreno, abbastanza ampio, di fronte l’area urbana dove si svolge ogni giovedì il mercatino cittadino. L’ufficio servirà tutti gli utenti e le famiglie che risiedono a ridosso della circonvallazione e nelle nuove aree di recente urbanizzazione. Viene ripristinato un servizio pubblico che si svolgeva nella via Verga, in uno stabile di proprietà del Comune di Ribera che in questi ultimi anni era diventato molto precario tanto che vi pioveva dentro.
La direzione regionale delle Poste, dopo mesi di attesa, ha preso la drastica decisione di cercare nuovi locali, idonei e sufficienti, per tornare ad assicurare un utile servizio alla popolazione. I disagi degli utenti, specie quelli della parte alta del centro abitato, sono stati notevoli perché si sono dovuti recare nella sede centrale di via Capelvenere dove è stato sistemato un solo sportello per i clienti della succursale.
Lunghe file, nella sede centrale, del pubblico che era abituato in via Verga ad avere a disposizione due sportelli ad assicurare la gran mole di lavoro. Nel nuovo ufficio i lavori proseguono celermente, compresa l’installazione di una cassa continua per il prelievo del contante. Si ipotizza che nel giro di un paio di mesi la succursale possa essere riaperta al pubblico, con gran sollievo degli utenti.