Sport calcio La juniores Atletico Ribera va meglio della squadra maggiore di promozione

1041

Gira bene la squadra juniores dell’Atletico Ribera che, contrariamente alla compagine maggiore che disputa il campionato di promozione, offre concrete soddisfazioni alla società e anche ai tifosi che seguono le giovane leve calcistiche riberesi. La squadra riberese, che è allenata da mister Lillo Manto, con la collaborazione di Marco Naglieri, alla fine del girone di andata, è stata inizialmente prima in classifica ed oggi si assesta al quarto posto con 15 punti conquistati, frutto di quattro vittorie, tre pareggi, e con due sconfitte. La compagine biancoceleste, nel girone A del campionato regionale juniores, ha realizzato 16 reti, ma ha subito 18 goal.
Il capitano della squadra è Anass Morsli, che gioca nella squadra maggiore; invece, il capocannoniere è Macaluso che in questa prima parte del torneo ha messo a segno 8 reti. L’ultima gara, prima della sosta natalizia, giocata al “Nino Novara”, ha visto la squadra pareggiare per 2-2 con la Città di Agrigento e con le reti messe a segno da Di Giorgi e Catalanotto. La ripresa del campionato è in programma il prossimo 15 gennaio con la disputa tra le mura amiche dell’incontro con il Ravanusa. All’andata la partita si chiuse sul 2-2, con una doppietta di Macaluso. Ci fu poi il pareggio con il Kamarat (rete di Macaluso), la vittoria esterna a Palma di Montechiaro con goal di Maurello, Piazza e Grimaldi, e i due successi conseguiti al “Nino Novara” con Racalmuto, con le reti di Macaluso e Scorsone, e con Pro Favara con i goal di La Mendola, Maurello e Macaluso.
Un buon andamento calcistico che dovrebbe essere imitato dai colleghi calciatori che militano in promozione.