Sport Ribera: Una ventina di maratoneti al Cotton Day per il bagno a mare di fine anno

511
????????????????????????????????????

E’ un appuntamento anche di valenza sportiva che non vogliono assolutamente perdere sia per la tradizione che per il coraggio di buttarsi a mare l’ultimo giorno dell’anno. Parliamo di una ventina di maratoneti dell’asd “Passione Corsa” di Ribera i quali hanno confermato, con l’annuncio del presidente Giuseppe Pipia, la partecipazione del gruppo sportivo alla manifestazione del “Cotton Day” che prevede il tuffo a mare il 31 dicembre prossimo a mezzogiorno per ricordare la mitica figura del dottor Pietro Cottone, un igienista, che per decenni ha fatto il bagno nelle acque della borgata di Seccagrande tutti i giorni dell’anno.
Con tanto di maglietta bianca, i maratoneti di Ribera e dei paesi del comprensorio, di corsa, assieme a tanti altri avventurosi amanti del mare, entreranno nelle acque, di norma fredde, del lungomare Gagarin. “Quest’anno il gruppo partirà a piedi da Calamonaci – ci dice il veterano Pietro Giardina – in omaggio al nostro presidente Giuseppe Pipia, campione regionale, che abita nel piccolo centro agricolo, e dopo aver raggiunto Seccagrande, di corsa, farà il bagno di fine anno, davanti a spettatori curiosi, per ricordare il nostro compaesano, fratello Pietro, che è diventato un’icona da imitare”.
Ad organizzare, come ogni anno, l’evento saranno Mimmo Macaluso, subacqueo riberese e responsabile scientifico del settore mare del WWF Area Mediterranea, Franco Millefiori e Tony Mascarella, altri due amanti del mare. Al tuffo di fine anno a mare prendono parte oltre una cinquantina di sportivi, compresi alcuni amministratori comunali.