Ribera: Meetup 5 Stelle “Non ci resta che piangere”

422

Viene quasi da citare un vecchio film sentendo le dichiarazioni di questa amministrazione, se tutto ciò non interessasse tutti noi cittadini.
Dopo aver fatto verifiche, cambiato tutta la giunta, (il problema erano gli assessori precedenti?) o questi nuovi hanno poteri sovraumani e bacchetta magica?
Nonostante tutto ciò, siamo all’ennesima tragicommedia, ieri manca per l’ennesima volta il numero legale.
Le responsabilità? Dell’opposizione irresponsabile, stavolta verrebbe da ridere,
-la raccolta rifiuti funziona male? Responsabilità della ditta che la gestisce
– il servizio idrico non funziona? Responsabilità della girgenti acque.
– non ci sono solditranne per feste e festini?, responsabilità dei mancati trasferimenti nazionali e regionali.
– non c’è la maggioranza dopo giri di poltrone, entrate e uscite di consiglieri? Responsabilità dell’opposizione come già detto.
SORGE SPONTANEA UNA DOMANDA: ma come e cosa gestisce l’amministrazione se le responsabilità sono sempre di altri?
E se così è a cosa serve un sindaco e un’amministrazione se determinano sempre altri?
A PARTE LA FACILE IRONIA, NON TROPPA DIREMMO, questa amministrazione farebbe bene a prendere atto del proprio fallimento,
C’ERA UN PROGRAMMA?
È STATO RISPETTATO?
Questo è ciò che dovrebbe rispettare e dimostrare alla cittadinanza un’amministrazione, non la sola ricerca dei numeri.
Servono i risultati, i servizi resi ai cittadini, cose a dir poco immaginarie per questa maggioranza.
Ci uniamo quindi alla richiesta del consigliere Li Voti, del prendere atto di questo fallimento e rassegnare le dimissioni, crediamo sia più onorevole per questa amministrazione, meglio che continuare a sopravvivere solo per garantire poltrone.
SPERANDO CHE DA QUESTA LETTERA NON VENGA MAGARI FUORI UN’ALTRA DICHIARAZIONE DI QUESTA AMMINISTRAZIONE CHE MAGARI ADDOSSA ANCHE A NOI LA RESPONSABILITA’ DI QUESTO FALLIMENTO,

IL MEETUP RIBERA 5 STELLE