Alessandria della Rocca: Il Rotaract dona un defibrillatore al Comune

1284

Alessandria della Roca ha un defibrillatore nuovo di zecca che è stato donato al Comune dall’associazione Rotaract dei Monti Sicani. La cerimonia di consegna dello strumento scientifico, per la collettività che ne era priva, si è svolta al palazzo comunale dove il presidente dell’associazione Serena Petruzzelli ha donato nelle mani del sindaco Alfonso Frisco il defibrillatore. Lo strumento – è stato annunciato – sarà collocato subito all’interno della struttura del campo di calcio e sarà messo a disposizione della squadra. Nel corso della manifestazione erano presenti pure il presidente della società sportiva, l’allenatore della squadra Enzo Greco, calciatori e sportivi locali i quali hanno sottolineato come la presenza in campo del defibrillatore abbia una grande valenza per salvare vite umane.
Ospite della serata il prof. Paolo Sinatra che, con filmati e con qualche esempio pratico, ha spiegato ai presenti l’importante utilità dello strumento la cui presenza è prevista per le legge, specie nelle manifestazioni sportive. Il defibrillatore è stato acquistato grazie all’impegno e al volontariato dei giovani rotariani che hanno raccolto le somme di denaro necessari durante una manifestazione di moda svoltasi l’estate scorsa.