La Rocca Ruvolo: Il Movimento Rete Democratica a fianco dell’Udc

218

L’UDC fa sentire il peso determinante di un’azione politica concreta ed in uno scenario di alleanze siglate sotto l’egida di analoghi valori. Il Movimento Rete Democratica, guidato da Rosario Meli, attuale vicesindaco di Niscemi, scende in campo in Sicilia al fianco dell’UDC, sostenendo ad Agrigento anche l’Onorevole Margherita La Rocca Ruvolo, sindaco di Montevago. “Ringrazio i leader nazionali del Partito, il Segretario Nazionale, Onorevole, Lorenzo Cesa ed il Presidente già Commissario regionale Senatore Antonio De Poli, ed il Presidente Rosario Meli, per la fiducia accordata. Insieme avvieremo un cammino congiunto con occhio attento alla gestione dei Fondi Europei, che ricordiamo oggi, la Sicilia non è riuscita a spendere il 70 per cento pari a 116. 9.06.503 di euro per il Programma Operativo Regionale (POR). MRD è un Movimento politico-culturale indipendente, che punta a diventare “luogo di partecipazione” e di rappresentazione delle richieste, molto spesso inascoltate, di tutti i soggetti più deboli, ha deciso di costruire insieme al Partito dello Scudo Crociato, simbolo di una storica identità e nel segno di un’aggregazione convinta, un azione concreta che parta dalle istanze dei cittadini “Abbiamo deciso di presentare un progetto politico consapevole delle attuali criticità – ha dichiarato il Sindaco di Montevago – e con la volontà di porre in essere azioni politiche e parlamentari per il bene della Sicilia. Esprimo da primo cittadino tutta la mia soddisfazione nell’accogliere il consenso di esponenti del Movimento Rete Democratica- concretamente vicino alle esigenze dei cittadini. Siamo pronti a raccogliere questa sfida – ha concluso il Sindaco La Rocca Ruvolo – e lottare fattivamente per ripristinare il buon Governo”.