Agrigento: La Regione Siciliana stanzia 3 milioni di euro per la formazione dei professionisti

552

La Regione Siciliana stanzia 3 milioni di euro per “Azioni di rafforzamento per la formazione dei liberi professionisti lavoratori autonomi”, un percorso di formazione specialistica dei professionisti e l’Ordine degli Architetti della provincia di Agrigento, immediatamente dopo aver appreso della pubblicazione dell’avviso, si è già attivato, organizzando, per la prima decade del prossimo mese di novembre, un seminario volto a illustrare i bandi di interesse per i liberi professionisti e per le pubbliche amministrazioni, attraverso i quali passa anche la promozione dei settori dell’edilizia e dell’architettura.
“E’ una grande opportunità per i liberi professionisti, e ne siamo compiaciuti, perché la formazione possa avere un momento di rilancio della nostra professione, a prescindere dai crediti formativi, un fardello per noi professionisti – afferma Alfonso Cimino, presidente dell’Ordine degli Architetti della provincia di Agrigento –Con l’apporto, tra gli altri, della dottoressa Cleo Li Calzi, coordinatrice del Nucleo di valutazione dei fondi comunitari, che tanto si è spesa per questo importante traguardo, è stato raggiunto un momento storico per la formazione dei professionisti e dei lavoratori autonomi di tipo intellettuale”.
Oltre a contribuire allo sviluppo professionale degli stessi professionisti, il bando “Azioni di rafforzamento per la formazione dei liberi professionisti lavoratori autonomi” ha una importante ricaduta sulla comunità, poiché serve a garantire la qualità e l’efficienza delle prestazioni professionali, nell’interesse della collettività.
Ulteriori informazioni sul bando sono disponibili sul sito ufficiale della Regione Sicilia, Dipartimento dell’Istruzione e della formazione professionale.