Basket giovanile, la rappresentativa agrigentina al 5° posto del torneo delle province

256

I giovani cestisti agrigentini hanno ben figurato nella XVI edizione del Torneo delle Province, svoltasi come da tradizione a Licata. La squadra agrigentina, preparata dal coach riberese Flavio Faraci, alla fine si è classificata al quinto posto, avendo collezionato due vittorie contro Ragusa Rosa e Trapani e due sconfitte con le compagini provinciali di Catania e di Palermo. Le squadre appartenevano alla categoria esordienti ossia a ragazzi nati nel 2005. Le partite si sono svolte alcune al palazzetto dello sport “Fregapane” ed altre alla scuola “Marconi” e all’aperto in piazza Sant’Angelo.
La squadra agrigentina era composta da una dozzina di giovani promesse, selezionate ultimamente dal tecnico Flavio Faraci. Si tratta di Franco Messina, Flavio Caico, Adriano Bazan, Joseph Adriano, Salvo Profumo, Mattia Farruggia, Gabriele De Caro, Simone Semprevivo, Marco Bulone e Valerio Falcone, appartenenti a diverse società cestistiche agrigentine. Il torneo regionale, al quale hanno preso parte le rappresentative di nove province, è stato organizzato come in passato dalla Cestistica Licata.
La compagine agrigentina aveva vinto il titolo provinciale nel 2006, con il coach Falvio Faraci. Il tecnico, che opera a Ribera, ha seguito le giovani leve in tutta la provincia e alla fine ha messo su una squadra che ha ben figurato, seconda soltanto a quelle delle città metropolitane. “Ora ci sarà una pausa per le selezione – afferma il coach – perché a giorni iniziano i vari campionati che impegneranno i cestisti”.