Raffadali: Oggi l’assegnazione dei Premi Alessio Di Giovanni

205

Le giurie del premio nazionale “Alessio Di Giovanni”, promosso dall’Accademia Teatrale di Sicilia diretta da Enzo Alessi, hanno scelto i vincitori delle sezioni poesie e racconti del concorso letterario. La premiazione si svolgerà nella sala del consiglio comunale di Raffadali, oggi, alle ore 18,00.
Per i concorsi letterali, nella sezione racconti, ecco la classifica finale: 1) ex aequo Giuseppe Zambito di Siculiana e Pietro Rainero di Acqui Terme; 2) Gaetano Lia di Monterosso Almo; 3) Vito Falco di Menfi. Segnalazioni al merito per Michelangelo Cassaro di Raffadali, Francesco Settecasi di Agrigento, Paolo Antonio Magri di Campobello di Licata. Sezione “poesia” in lingua italiana: 1) Ignazio Balistreri di Aspra (Bagheria) con “Poesia”, 2) Salvatore Paolino di Modica con “C’è poi un mondo grigio”, 3) Girolamo La Marca di Ravanusa, con “Leggimi”. Segnalazioni al merito: Carmelo Capraro di Agrigento, Tania Fonte di Palermo, Nicola Romano di Palermo, Pier Francesco Miccichè di Agrigento, Vilma Conti di Palermo, Rosaria Fausta Pezzino di Siracusa, Santina Ingallina di Noto.
Per la sezione in lingua siciliana: 1) Girolamo La Marca, 2) Gaetano Lia di Monterosso Almo (Ragusa), 3) ex aequo Salvatore Amico di Caltanissetta e Giuseppe Bufardeci di Siracusa. Segnalazioni al merito: Salvatore Paolino di Modica, Vincenzo Parisi di Bivona, Giuseppe Pappalardo di Palermo, Pietro Garruccio di Trapani. La giuria era composta da: Enzo Salvatore Argento, Tonina Rampello, Maria Giuseppina Terrasi, Giuseppina Iacono Baldanza.

Sono i riconoscimenti speciali e i premi per la scuola. Impegno nel sociale all’Associazione Soroptimist e all’associazione Alzheimer di Agrigento. Legalità all’associazione “A testa alta” di Licata e ad Anna Lisa Cianchetti di Licata. Teatro a Francesca Licari di Sciacca, Giovanna Dominici di Raffadali, Compagnia “Attori per caso” del Lions club Agrigento Host. Attività artistica a Stefano Terrazzino di Raffadali, Alfonso Bruno di Raffadali. Musica a Giovanni Falzone di Aragona Letteratura e tradizione popolare a Carmelo Luparello di Grotte. Promozione culturale all’associazione “Musamusia” di Licata, al Comitato “Dante Alighieri” di Agrigento. Comunicazione a Vittorio Alfieri di Agrigento. Satira a Satira Agrigentina. Pittura a Nicolò Borsellino di Agrigento. Premio della presidenza per la comunicazione televisiva a Giuseppe Moscato di Favara. Premio della direzione artistica all’Ipia “Fermi” di Agrigento.
Nel settore scuola questi i riconoscimenti all’Istituto “Calogero Amato Vetrano” di Sciacca, diretto da Caterina Mulè, Istituto “Luigi Pirandello” di Bivona, diretto da Giovanna Bubello, a Dario Coco, studente del liceo classico “Empedocle” di Agrigento, Centro Provinciale per l’Istruzione degli Adulti (Cpia) di Agrigento e di Canicattì.