Burgio: Assegnata ad Andrea Bartoli la Campana di Burgio

497

Il sindaco Vito Ferrantelli e il direttore del premio Antonino Sala hanno assegnato il riconoscimento de “La Campana di Burgio”, davanti al castello Peralta, ad Andrea Bartoli, ideatore di Farm Cultural Park per l’innovativo sistema di istallazioni artistiche che hanno arricchito Favara e che dimostrano la capacità del promoter di aver saputo coniugare il binomio di cultura e sviluppo. Il premio, una campana del fonditore Luigi Mulè Cascio, è stato consegnato al Bartoli, in una serata di spettacolo e riconoscimenti a scrittori, artisti, musicisti, pittori che si sono distinti in campo regionale e nazionale.
Significativa la premiazione della studentessa Claudia Fantucchio del liceo classico “Foscolo” di Canicattì che ha superato brillantemente gli esami di maturità con una composizione sullo scrittore Giorgio Caproni e che nel corso della manifestazione ha parlato telefonicamente con il figlio dello scrittore Attilio Mauro, alla presenza dei docenti Virciglio, Ippolito, Li Calzi e Cutaia.
Questi gli altri premiati Francesco Maria Cannella, Maria Favarò, Leonarda Brancato, Giuseppe Nicola Ciliberto, Giuseppe Schillaci,Carmelo Dazzi, Angela Scandaliato, Giuseppe Cannata, Calogero Termine, Gino Gaeta, Calogero Marciante, Giuseppe Di Salvo, Giuseppe Infantino, Ezio Noto, Pierfilippo Spoto, Damiano Marinello, Rosolino Claudio Cardile, la compagnia teatrale di Burgio “Sotto le Stelle”, Giulia Giannetto, Adriana Piazza, Dafne Cabibbi. Premio speciale per il re di Godenu (Ghana) Togbe Osei III.