Ribera: Foce del fiume Platani diventa set fotografico

1089

Domani la riserva naturale orientata “Foce del fiume Platani”, luogo di incantevole bellezza naturale, diventerà, per un giorno, set per fotografi amatoriali. La manifestazione è organizzata dall’associazione turistica culturale “Misilcassim”, dal gruppo “Ribera e le sue bellezze”, con la collaborazione del Lions Club della cittadina crispina e del comitato “Pro Borgo Bonsignore”.
La giornata si aprirà, alle ore 9.00, con la colazione offerta dall’organizzazione presso l’area attrezzata della riserva naturale. I visitatori avranno modo di degustare le ottime marmellate e confetture prodotte con le arance DOP e con le fragoline di Ribera, presidio slow food. Le guide dell’associazione “Misilcassim” accompagneranno i visitatori, tra i sentieri, alla scoperta delle particolarità della foce del fiume Platani, guidandoli all’interno del set fotografico naturale. Tutti i partecipanti potranno scattare fotografie e ognuno potrà inviare un massimo di due foto alla email dell’associazione (asdmisilcassim@gmail.com), entro il 17 agosto. La giornata di domani si concluderà con il bagno in una delle spiagge di sabbia dorata, tra le più belle della Sicilia, immersi in uno scenario naturale incontaminato. E’ un’iniziativa che permette di riscoprire e assaporare la nostra terra. L’evento si concluderà sabato 26 agosto, a partire dalle ore 21.30, quando in occasione della festa di San Pietro, nella piazzetta di Borgo Bonsignore, verrà allestita una mostra fotografica con le foto scelte, da apposita giuria composta dagli organizzatori, fra quelle arrivate via email. Tutti i fotografi amatoriali riceveranno un attestato di partecipazione. “Questo evento è pensato per l’estate – ci dice Carmelo Gibilaro, presidente dell’associazione – la passeggiata si farà al fresco, all’interno del bosco, tutto sarà realizzato per rendere i partecipanti i veri protagonisti con le loro foto. Chi vuole può rimanere a pranzare presso l’area attrezzata per trascorrere l’intera giornata al mare in un posto bellissimo”.

Foce del Platani