Sport Ribera: Idrissi vince l’11° trofeo podistico “Estate Riberese”

1178

Ancora Mohamed Idrissi, l’atleta di origini tunisine, ma da anni residente a Santa Margherita Belice, protagonista all’11° Trofeo Podistico “Estate Riberese” che gli atleti siciliani hanno corso sulle due corsie del lungomare Gagarin di Seccagrande, la località balneare di Ribera. La gara, su un percorso di km 6,4, era valida come prova ufficiale Biorace 2017 del Trofeo Pegaso…..Per correre”.
L’atleta di colore, che ha impiegato per tagliare il traguardo 21’ 55” 902, arrivando al traguardo con 33” di vantaggio su Saverio Alagna, ha bissato il successo della passata stagione e si è ripetuto nella città delle arance dopo il successo al 1° Trofeo Podistico Sant’Antonio del giugno scorso. Subito in fuga sia Idrissi che Alagna e La Greca, ma nel finale Mohamed ha allungato il passo e ha tagliato da solo e indisturbato il traguardo.


Ben 200 atleti di tutta la Sicilia ai nastri di partenza della gara che è stata organizzata, come da tradizione, dall’asd “Passione Corsa” Ribera del presidente Pipia. Annalisa Di Carlo di Menfi, della stessa società Mega Hobby Sport a cui appartiene Idrissi, ha vinto la categoria femminile.
Questa la classifica assoluta dei primi dieci arrivati. 1) Mohamed Idrissi di Santa Margherita Belice, 2) Saverio Alagna di Menfi, 3) Giancarlo La Greca di Ravanusa, 4) Antonio Puccio di Sciacca, 5) Giuseppe Zinna di Sciacca, 6) Calogero Di Gioia di Palermo, 7) Alberto Fieramosca di Sciacca, 8) Michele Villani di Aragona, 9) Domenico Conti di Agrigento, 10) Mario Alba di Sciacca.
I titoli di campioni provinciali per le categorie maschili sono stati assegnati ad Antonio Conti, Michele Villani, Saverio Alagna, Mario Alba, Antonio Puccio, Giancarlo La Greca, Vincenzo Fazio, Angelo Vaccaro, Antonino Alesi, Francesco Vellae Giuseppe Pipia. Nel genere femminile si sono affermate come campionesse provinciali Luana Russo, Anna Scaturro, Liliana Scibetta, Anna Nicolosi, Antonella Laudani e Giuseppa Samperisi.
Questi i vincitori di categoria: Mohamed Idrissi (seniores), Calogero Di Gioa (M 35), Antonio Puccio (M 40), Giancarlo La Greca (M 45), Vincenzo Fazio (M 50), Angelo Vaccaro (M55), Antonino Alesi (M 60), Andrea Di Giovanna (M 65), Giuseppe Misuraca (M 70), Giuseppe Pipia (M 75), Francesco De Trovato (Master 80).