Ribera: Cerimonia di chiusura dell’anno accademico 2016-2017 all’Auser

532

Affollata cerimonia di chiusura dell’anno accademico 2016 – 2017 dell’università popolare della Terza Età, gestita dall’Auser Ribera e coordinata da Elvira Manca. Alla cerimonia, aperta dal saluto della presidente della locale Auser Giovanna Valenti, seguito dal saluto dell’assessore Calogero Daino, in rappresentanza dell’amministrazione comunale, ha partecipato il presidente regionale dell’Auser Pippo Di Natali.
Nel corso dell’incontr, che ha visto la partecipazione straordinaria di Giuseppe Bono, che con il suo “friscalettu”, accompagnato alla chitarra da Totò Castelli, ha deliziato i presenti con alcuni brani del ricco repertorio musicale siciliano, è stato consegnato il tradizionale dono (quest’anno un’artistica medaglia ricordo) ai docenti volontari che si sono alternati nello svolgimento delle lezioni. A chiusura dei lavori l’intervento del decano dei soci Auser Giuseppe Turano, presidente del collegio sindacale.
Nel corso delle varie lezioni i docenti volontari si sono occupati tra l’altro di medicina, letteratura, ecologia e tutela dell’ambiente, musica, poesia, informatica, erboristeria, materie giuridiche, filosofia, fisioterapia, attività ginnico motoria, religione, scienze naturali, temi di attualità, tradizioni popolari, storia dell’arte e pittura in particolare, scienze sociali, archeologia, giornalismo. Le attività didattiche riprenderanno nel prossimo mese di settembre. I docenti dell’anno accademico 2016-2017 sono stati Maria Gaetana Vitanza, Lina Amari, Giuseppina Pandolfi, Emanuele Siragusa, Totò Castelli, Totò Nicosia, Sino Guarisco, Rosetta Vacante, Roberto Piparo, Dino Lentini, Antonella Ambrogio, Pietro D’Anna, Giacomo Cortese, Giuseppe Miceli, Mirella Cudia, Giovanna Quartararo, Mimmo Macaluso, Peppe Polizzi, Silvana Vassallo, Ursula Cottone, Arley Tobar, Giovanni Manzullo, Giovanna Valenti, Paola La Sala, Gaetano Schillaci.