Ribera: Arrestato giovane spacciatore

2308

Continuano i controlli serrati dei carabinieri per individuare a Ribera quanti continuano a spacciare droga nel tessuto urbano, sulle pubbliche vie. Un giovane appena maggiorenne è stato arrestato dai militari della Tenenza di Ribera, al comando del capitano Elpidio Balsamo. Si tratta di un diciannovenne del luogo, privo di occupazione. Il ragazzo è stato sorpreso dai carabinieri proprio mentre cedeva della sostanza stupefacente, dietro compenso in danaro, ad un giovane ventottenne residente nel capoluogo crispino.
In particolare, i militari pedinavano da tempo il soggetto che era stato individuato come distributore di droghe nel mondo giovanile. Tanto è vero che il giovane spacciatore e l’assuntore, pure riberese, al termine di un servizio di osservazione e di certosino pedinamento, con auto civetta, venivano perquisiti dai carabinieri e trovati in possesso di varie dosi opportunamente confezionate e divise di polvere bianca verosimilmente “cocaina” ed altri involucri di “eroina”, pronte ad essere distribuite sul mercato locale. Il giovane, dopo le operazioni di rito, è stato posto agli arresti domiciliari, come disposto dalla Procura della Repubblica di Sciacca.
Nei giorni scorsi i carabinieri hanno tratto in arresto un altro spacciatore, un cittadino tunisino, che vendeva la droga proprio davanti la villa comunale.