Ribera: Tutte le spiagge sono sporche e il Comune si sta attivando per la gara di appalto

1300

Quando mancano una decina di giorni all’inizio della stagione estiva, le spiagge di tutto il litorale riberese sono sporche di detriti, oggetti di ogni genere e perfino di qualche materasso che gente incivile continua ad abbandonare sul territorio. Una denuncia in tal senso è stata fatta nei giorni scorsi da alcuni consiglieri comunali, Emanuele Li Voti e Benedetto Vassallo, da qualche associazione ambientalista, come il WWF, e da diversi villeggianti riberesi che si preparano a scendere nelle borgate balneari per passarvi la stagione estiva e per affittare a turisti immobili e villette.
Le tre spiagge interessate dal degrado ambientale sono quella di Seccagrande, per tutta la sua lunghezza dalla foce del fiume Magazzolo all’area del Corvo, quella di Piana Grande, che ad oggi a partire dal 25 novembre scorso, non è più raggiungibile per la frana che ha portato via l’unica strada asfaltata di accesso al litorale, e quella di Borgo Bonsignore, la sola spiaggia sabbiosa della costa riberese, in prossimità della riserva naturale orientata della foce del fiume Platani.
Dappertutto, si trovano canne, pezzi di legno, reperti buttati fuori dalle onde del mare, perfino pneumatici, qualche bombola vuota di gas da cucina e anche dei materassi sulla strada del “Corvo”, quest’ultimi immediatamente rimossi dagli operatori ecologici. Le spiagge, in buona parte di ciottoli, devono essere, come ogni anno, livellate perché i marosi le hanno trasformate quasi in un percorso da motocross.
E’ saltato pure il collegamento viario, in terra battuta, tra le spiagge di Seccagrande e di Piana Grande. Le piogge torrenziali, i ruscelli e i marosi hanno danneggiato gravemente la strada che dovrà essere riparata, anche per proteggere la rete fognaria che da Seccagrande porta i liquami da Seccagrande fino al depuratore di contrada Torre. Dall’amministrazione comunale si è saputo che sono in corso le procedure burocratiche per l’indizione della gara di appalto per la pulizia.