Ribera: Aperto lo svincolo del ponte Verdura per la SS 386 e per Ribera

294

Da oggi pomeriggio, dalle 17,30, è stato aperto dall’impresa LC di Alcamo, che nelle settimane scorse ha ultimato, nei tempi dovuti, i lavori di costruzione del nuovo ponte sul fiume Verdura, lo svincolo stradale della SS 115 che indirizza il traffico veicolare per Ribera e per la SS 386 e da questa verso Sciacca ed Agrigento. L’apertura al transito veicolare, nelle due direzioni di maricia e attraverso la moderna rotatoria, è avvenuta con le modalità di cantiere ossia con la velocità dei veicoli limitata a 30 kmh, contrariamente alla modalità Anas che è di 50 kmh. A giorni sarà sostituita la cartellonistica odierna.
Il vantaggio immediato per gli automobilisti riberesi e del comprensorio è stato quello di evitare di raggiungere la località di Seccagrande, allungando il tragitto tra andata e ritorno di una ventina di chilometri, per immettersi sulla strada statale 115 per Sciacca e Castelvetrano. Il disagio è durato meno di un mese. Ora tutta l’opera è completa dal ponte sul fiume Verdura, aperto nelle settimane scorse, sino agli svincoli stradali per Ribera e per Caltabellotta.
L’unica segnalazione che oggi viene portata da tanti automobilisti all’attenzione dell’Anas è quella di predisporre una migliore segnaletica sulla SS 115 con l’indicazione, dopo le gallerie di Magone, in direzione di Sciacca, della presenza della rotatoria in quanto i veicoli in discesa vanno a forte velocità e dopo una semicurva arrivano subito allo svincolo rotatorio dove sarebbe opportuno anche per il decoro mettere a dimora alcune piante basse mediterranee.
Il cantiere dell’impresa di Alcamo, che tra novembre e gennaio scorso ha subito due alluvioni del fiume Verdura che hanno impedito di completare l’opera entro un anno, non è ancora chiuso perché grossi mezzi e maestranze stanno provvedendo alla demolizione del vecchio ponte in tufo e cemento che in parte era crollato il 2 febbraio del 2013, secondo progettazione congiunta tra Anas e Genio Civile di Agrigento.