Calamonaci, Caltabellotta, Villafranca Sicula, Lucca Sicula tra i 18 comuni agrigentini premiati per la raccolta differenziata

4634

Sono ben 18 i comuni agrigentini, definiti virtuosi, che il 6 aprile prossimo saranno premiati a Catania, nel corso del convegno “Rifiuti, Differenziata, comuni virtuosi, appalti ed emergenze. Attualità e prospettive”, alle ore, 10 nella sala Ciclope del complesso fieristico Le Ciminiere, con il Progetto Comfort, dall’Ufficio Speciale della Regione Siciliana per il monitoraggio e per l’incremento della raccolta differenziata presso i comuni della Sicilia. Sono due i comuni virtuosi che hanno superato il 65 per cento della raccolta differenziata. Si tratta di Ribera e di Siculiana i cui sindaci riceveranno la pergamena. Ad altri 11 comuni invece saranno consegnati gli attestati per avere superato il 50 per cento. Nell’elenco sono Santa Margherita Belice, Caltabellotta, Villafranca Sicula, Menfi, Montevago, Grotte, Sambuca di Sicilia, Calamonaci, Santo Stefano Quisquina, Comitini e Lucca Sicula. Avranno la menzione, infine, altri 5 comuni agrigentini, Cattolica Eraclea, Bivona, Montallegro, Ioppolo Giancaxio e Realmonte, i quali con performance mensili elevate hanno superato il 50 per cento. Saranno presenti i consorzi Conai, Corepla, Comieco, Coreve, le SRR, nonché le associazioni Legambiente, Zero Waste, Rifiuti Zero.