Sciacca: un morto e due feriti nell’incidente di domenica pomeriggio sulla SS 115

1914

E’ di un morto e di due feriti il bilancio del tragico incidente che domenica pomeriggio intorno alle ore 16 ha coinvolto alle porte di Sciacca, sulla strada statale 115, due autovetture una Alfa Romeo 146 e una Lancia Delta. A perdere la vita nello scontro dei veicoli è stato Antonino Caruana, di 47 anni, originario di Siculiana. E’ rimasta ferita seriamente la moglie Carmela Soldano, 45 anni, di Ribera, che viaggiava con lui. I due erano residenti a Siculiana. Leggermente ferito, invece, Giovanni Montemaggiore, docente e chef molto noto, che si trovava alla guida dell’altra autovettura.
Vigili del fuoco, carabinieri e polizia stradale stanno ricostruendo la dinamica dell’incidente. Si crede comunque che lo scontro delle macchine sia stato originato dal forte temporale che imperversava nella zona e che ha fatto sbandare una delle due auto.