Ribera 5 Stelle: Il senator Giuseppe Ruvolo “salva” I politici

382

“La legge è uguale per tutti…gli altri”. Questa frase sintetizza quello che è successo qualche giorno fa in Senato, dove la maggioranza dei Senatori tra PD, Forza Italia e altri partiti, hanno votato per salvare l’onorevole condannato Minzolini dalla decadenza dal Parlamento, tra i salvatori c’è anche il Senatore Peppe Ruvolo. Questo è il terzo atto della “ruvoleide”, dopo l’assenza al voto sulla “buona scuola” (che ne ha involontariamente favorito l’approvazione) e l’assenza su un ordine del giorno per la tutela ambientale dalle trivellazioni (vedi ribera5stelle.com). Pensavamo che Ruvolo avesse dignitosamente rinunciato a fare mosse politiche che non combaciano con l’interesse degli italiani, e invece ci ha stupito per l’ennesima volta votando “favorevole” alla NON decadenza*1 del suo collega di Senato Minzolini, che era stato condannato definitivamente per reato di peculato, e che secondo la legge Severino sarebbe dovuto essere “accompagnato” fuori dal Parlamento (cosi come ha votato per la sua esclusione il Movimento 5 Stelle), invece Ruvolo insieme alla maggioranza dei Senatori lo ha salvato votando per la sua permanenza, un evento senza precedenti che si potrebbe interpretare come la “casta” dei politici che protegge se stessa. La legge Severino, recita che: “Non possono essere candidati e […] ricoprire la carica di deputato e di senatore […] coloro che hanno riportato condanne definitive a pene superiori a due anni di reclusione”. Questo voto di Ruvolo e compagnia su Minzolini (quest’ultimo si è successivamente dimesso per evitare di subire altre battaglie legali) ha creato una differenza con la decadenza di Berlusconi, il quale grazie ai “Senatori salvatori” adesso spera con ancora più forza nel rientro in Parlamento con il ricorso alla Corte Europea dei Diritti Umani, infatti, anche se i Senatori non hanno nessun potere giurisdizionale, questa differenza di “giudizio” forse potrebbe rivelarsi influente nella prossima decisione della Corte.
*1(FONTE): http://www.senato.it/leg/17/BGT/Schede/Votel/0787/vot_0.htm

RIBERA 5 STELLE
Daniela Manni
Amedeo Riggi
Lillo Manto
Francesco Zambuto