Calcio femminile: L’Iron Girls vincono in trasferta a Trapani

122

Dopo la battuta d’arresto di domenica scorsa quando le ragazze del patron Angelo Roscigno sono incappate nella peggiore gara di sempre, le Iron Girls tornano al successo, nel big match della settima giornata del campionato FIGC di calcio a 5 femminile costringendo al ko interno il Trapani Futsal.
Tre punti strameritati, quelli ottenuti dal quintetto di mister Amabile Bonafede che hanno sfoderato cuore, grinta e una voglia matta di portare a casa la vittoria, successo tra l’altro che permette di tenere salda la testa della classifica . La sfida è terminata con la vittoria di Laura Ciancimino e compagne per 7 a 0 ed è stata ottenuta su un campo difficile e ostile.
La prima frazione si è chiusa con le saccensi in vantaggio di tre a zero, frutto di un primo tempo perfetto, infatti dopo un periodo di studio l’Iron Girls prende il pallino del gioco con delle azioni veloci che portano al goal Miriam D’amico per ben due volte, mentre il terzo goal e opera di Daniela Lo Bello che direttamente da calcio d’angolo trova la deviazione di una avversaria
Ad inizio ripresa, è ancora L’Iron ha fare la gara e a trovare il quarto goal con Maria Luisa Sclafani, mentre la quinta rete è ancora opera di Miriam D’amico.
Le padroni di casa del Trapani hanno un sussulto di orgoglio e iniziano ad affacciarsi con più frequenza nell’ area avversaria, ma Anna Augello è un baluardo insormontabile e, quando non riesce lei a fermare gli attacchi delle trapanesi, ci pensa Arianna Scorsone con degli ottimi interventi.
In un veloce contropiede Valentina Li Gioi sigla il sesto goal.
Sul finire di gara, in seguito ad una ripartenza veloce, è ancora Valentina Li Gioi a siglare il risultato sul definitivo del 7-0. L’Iron Girls, dopo una prestazione maiuscola, porta a casa tre punti meritati.