Sport Kart Cianciana : Premiato Matteo Antonio Frenna campione regionale di 125 KZ2

26

Si era laureato campione regionale di kart nelle ultime settimane di fine anno, ma nei giorni scorsi è stato premiato con il titolo di migliore pilota nella sezione 125 KZ2 nazionale. Parliamo di Matteo Antonio Frenna di Cianciana che è tornato a vincere, dopo circa otto anni di assenza dai circuiti di kart, il titolo siciliano.
A consegnargli il meritato trofeo è stato il presidente regionale della federazione motoristica Gaspare Nastasi che lo ha premiato, assieme agli altri campioni siciliani di diverse categorie kartistiche, durante la cerimonia che si è svolta a Pergusa.
Matteo Antonio Frenna, che ha 25 anni e che è tornato alle corse proprio l‘anno scorso, dopo una lunga assenza, è stato l‘indiscusso vincitore di categoria perché è riuscito ad imporsi nettamente su ben sette gare e in altre tre competizioni si è classificato ed è salito sempre sul podio. Ha vinto nettamente a Mazara del Vallo, ad Alcamo, a Ribera, a Bonagia, a Roccamarina, a Cefalù, mentre è arrivato secondo a Valderice e a Petrosino.
Il pilota ciancianese, in pista fin dall’età di sette anni, incoraggiato dai familiari e sponsorizzato dal nonno, con l’azienda Zolfi Ventilati Mannino, e dal gruppo Ginini, corre con un kart TM KZ 10, dal telaio OK 1, con i colori del Team Cerchia di Capaci (Palermo). Aveva iniziato da ragazzino con il Vacante Racing Team di Ribera.
“Sono particolarmente contento del titolo – ha detto Frenna – mi riprendo il riconoscimento regionale che avevo conquistato otto anni fa nella categoria 60 cc. Sono pronto a ripartire con la nuova stagione e con la gara di Ispica”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO