Cianciana: Due nuovi defibrillatori per la collettività

133

Il Comune di Cianciana ha provveduto nei giorni scorsi all’acquisto di due nuovi defibrillatori che metterà a disposizione della popolazione per un eventuale utilizzo in luoghi pubblici. Si tratta di due strumentazioni tecniche di ultima generazione che sono stati consegnati al sindaco Santo Alfano e al presidente del consiglio comunale Calogero Gattuso da Paolo Sinatra di Bivona, istruttore di primo soccorso e di salvamento Academy, operatore volontario. La consegna è stata fata all’interno del palazzo municipale, alla presenza di rappresentanti della giunta e del civico consesso.
I due defibrillatori, acquistati con le finanze del bilancio comunale, saranno donati a giorni dal Comune ciancianese alla collettività. Difatti, è intenzione dell’amministrazione civica posizionarli nei punti sensibili come la struttura sportiva dello stadio comunale “Giuseppe Setticasi”, frequentata da tanti giovani sportivi e da atleti che praticano il calcio e l’atletica, e come il centro storico cittadino, sul corso principale o in qualche piazza o nelle vicinanze di qualche istituto scolastico.
“E’ nostra intenzione – ci dice il sindaco Santo Alfano – organizzare una manifestazione, nei prossimi giorni, per spiegare a tutti i cittadini la presenza e l’utilità dei defibrillatori da utilizzare in caso di arresto cardiaco. Ci auguriamo che nessuno ne abbia bisogno, ma la strumentazione deve essere presente nel tessuto urbano”.
Cianciana è abbastanza coperta in tale servizio civico perché la città già ha in dotazione altri due defibrillatori, posizionati in luoghi strategici.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO