Ribera: Oggi il Ribera Calcio ’54 gioca in casa contro il Partinico, mentre l’Atletico va in trasferta a Castellammare

329

Già da domenica scorsa sono tornati i campionati che vedono le due squadre riberesi impegnate nei rispettivi campionati di promozione e di prima categoria. L’Atletico Ribera del presidente Borsellino è reduce dalla tonificante vittoria in casa conseguita domenica per 2-0 contro il Casteltermini e oggi pomeriggio giocherà in trasferta a Castellammare che, con i tre punti in più in classifica dell’Atletico, a quota 29, è la quarta forza del campionato di promozione. La squadra di mister D’Anna, con l’eccezione del difensore Li Greci, infortunato, sarà al completo. Dovrà lottare a denti stretti per tentare di strappare un risultato positivo. Non sarà un’impresa facile, ma a capitan Valentino Ceroni i tifosi chiedono impegno e concentrazione.
Nel campionato di prima categoria, il Ribera Calcio ’54 del presidente Salvaggio torna a giocare in casa, al “Nino Novara”, dopo la battuta di arresto per 1-2, rimediata domenica scorsa a Cinisi da dove si pensava potere conseguire un risultato positivo. Invece, così non è stato, perché gli atleti e capitan Giaretti, autore della rete della bandiera, già perdevano per 2-0. Il Ribera Calcio ’54 dovrà vincere buona parte delle partite casalinghe per avvicinarsi in classifica allo Sciacca e tentare di agganciare le squadre fuggitive, per la fase dei play off. Sarà un’operazione difficile e dura, ma gli atleti biancocelesti dovranno almeno tentarla.