Ribera: Il movimento 5 Stelle chiede l’attivazione del servizio dell’autonomia e comunicazione scolastica agli alunni disabili

961

Con una nota inviata al sindaco di Ribera e agli uffici comunali preposti il movimento Meetup 5 Stelle di Ribera chiede, a seguito di diverse segnalazioni di studenti e famiglie, l’attivazione del servizio dell’autonomia e della comunicazione scolastica per gli alunni portatori di handicap che hanno bisogno dell’assistenza igienico-fisica. Gli esponenti del movimento, Filippo Caternicchia e Calogero Manto, ricordano che il servizio non deve essere saltuario e deve coprire il periodo sino alla chiusura dell’anno scolastico, contrariamente a quanto avvenuto l’anno scorso quando ebbe inizio ad anno scolastico abbastanza avanzato. Già oggi sono passati ben quattro mesi dall’inizio delle lezioni. Il Meetup 5 Stelle ricorda agli amministratori comunali che la recente sentenza della Corte Costituzionale, la n. 275 del 16 dicembre 2016, prevede l’attivazione del servizio prima del pareggio o equilibrio dell’esercizio finanziario.
Abbiamo chiesto notizie precise al palazzo comunale e dall’assessore alle Politiche Sociali e Giovanile Alessandro Dinghile e abbiamo saputo che l’amministrazione civica sta lavorando ai due progetti. Il servizio igienico-fisico per gli alunni è in dirittura di arrivo, la commissione si è riunita e dalla prossima riunione il Comune sarà in condizione di aggiudicare la gara di appalto ad una delle ditte partecipanti per tutto l’anno solare 2017. Lo stesso dicasi per il servizio all’autonomia e alla comunicazione dove l’iter per attivare il servizio, si spera al più presto, corre velocemente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here