Montallegro: niente lezioni alla materna per l’assenza del riscaldamento

443

Sorpresa e disagi per una ottantina di bambini della scuola dell’infanzia di Montallegro che ieri mattina, al ritorno in classe dalle vacanze natalizie, hanno trovato il plesso scolastico senza riscaldamenti e acqua. Le famiglie, di fronte al freddo di questi giorni, hanno preferito riportare a casa i loro figlioli e hanno fatto disertare le lezioni. All’interno della scuola materna si sono ritrovati soltanto gli operatori, gli educatori e una mezza dozzina di bambini che sono rimasti con cappottini e berretti.
L’inconveniente della mancata accensione della caldaia pare sia da addebitare ad un guasto tecnico al quale un operatore locale non ha potuto mettere mano. L’inconveniente è stato subito segnalato all’amministrazione comunale e il sindaco Pietro Baglio ha chiesto l’intervento della ditta specializzata di Caltanissetta che si occupa della manutenzione dell’impianto. Un tecnico sarà a Montallegro nella mattinata di oggi e si spera che possa riparare subito il guasto per consentire ai bambini di tornare in classe con il riscaldamento funzionante. Molto probabilmente anche la giornata di oggi, con i lavori in corso, si potrebbe rivelare un ulteriore prolungamento delle vacanze di Natale e di Capodanno.
Si tratta della scuola dell’infanzia che si trova collocata nella via Liborio Bonifacio e che attualmente è frequentata da una ottantina di bambini. Un piccola fuga di gas dall’impianto della scuola media “Palumbo”, individuato prontamente, è stato riparato prima delle vacanze natalizie ed oggi il riscaldamento funziona regolarmente.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO