Ribera: La bretella viaria Magone-Seccagrande è la più dissestata del territorio

1667

Decine e decine di segnalazioni dirette all’amministrazione comunale indicano come la bretella viaria comunale che collega la strada di Magone alla strada provinciale per Seccagrande e che passa davanti al complesso dell’impianto sportivo polivalente di Spataro sia l’arteria più dissestata del territorio. Lo sostengono da tanti mesi centinaia di cittadini che si trovano a passare sulla strada che è proprio un budello viario che a volte non lascia transitare nemmeno due macchine.
L’arteria di competenza del Comune di Ribera è un pezzo di groviera. Vi si trovano buche profonde che hanno già danneggiato tanti pneumatici di autovetture, bubboni di asfalto che hanno rotto le sospensioni delle auto (in molti stanno per richiedere salati risarcimenti all’amministrazione comunale), grate di ferro e di ghisa fuori dall’asfalto per il passaggio della rete idrica, fognante e della canalizzazione del consorzio di bonifica Agrigento 3, conci di tufo e tanti sacchi di rifiuti solidi urbani, oltre a diversi mobili e materassi, in disuso e abbandonati impunemente.
Da quando tutta l’area è frequentata da centinaia di sportivi, da agricoltori per la presenza di diversi officine meccaniche, da commercianti ed aziende che si occupano di edilizia, autovetture in vendita e da diversi agricoltori per le loro aziende agricole, la strada è diventata intransitabile, pericolosa per l’incolumità pubblica. Sono in molti a chiedersi come l’amministrazione civica continui ad essere ancora sorda alle ripetute sollecitazioni.

strada comunale Magone Seccagrande 3 Strada comunale Magone-Seccagrande 1

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here