Ribera: Radio Torre Ribera la prima radio festeggia i 40 anni di vita

2063

E’ stata la prima radio libera della città ed oggi, ancora in piena attività, festeggia i 40 anni di vita. Parliamo dell’emittente, Radio Torre Ribera, meglio conosciuta come RTR, che nei giorni scorsi, per le feste natalizie, con una buona parte dei soci e con tanti conduttori, ha festeggiato nella nuova sede di via Sicilia, in diretta radiofonica, i quattro decenni di intensa attività al servizio della collettività riberese con la messa in onda di trasmissioni, le più variegate, di informazioni per la collettività ed anche di un giornale radio quotidiano di notizie soprattutto locali.
Si sono incontrati e hanno festeggiato con panettone e spumante Peppe Filippone, Totò Castelli, Peppe Cannata, Lillo Colletti, Giovanni Capizzi, Luigi Marino, Giovanni Campo, Luigi Russo, Mirella Ciliberto, Agata Aquilina, Liliana Tornambè, Caterina Scalia, Pietro Aricò, Mimmo Tornambè, Vito Gambino, Giovanni Parla ed Enzo Minio, quest’ultimo da 40 anni direttore della testata giornalistica.
Radio Torre Ribera è nata il 19 dicembre del 1976, quando gli studi radiofonici erano ubicati in via Taranto, alle ore 14,45, e quando la prima voce diffusa nell’etere fu quella del compianto Paolo Di Caro. Una ventina di soci, di cui alcuni scomparsi, hanno fatto parte dell’associazione. Ha avuto nel corso degli anni altre sedi come quelle di via Bellavia, Chiarenza ed Indipendenza. Un’altra festa è prevista il 29 dicembre per l’assegnazione al prof. Giovanni Ruvolo il Premio RTR 2017.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here