Calcio: L’Atletico Ribera con mezza squadra squalificata in trasferta a Racalmuto. Il Ribera Calcio 54’ in casa nel derby con l’Empedoclina

217

Domenica calcistica impegnativa per le due squadre di calcio di Ribera, tra turni casalinghi e trasferte, pioggia permettendo. La compagine del presidente Borsellino, che gioca in promozione, andrà in trasferta oggi allo stadio di Grotte per incontrare il Racalmuto. La squadra, allenata da mister D’Anna, scenderà in campo fortemente ridimensionata per le assenze di diverse atleti, fermati dal giudice sportivo per quanto è successo domenica scorsa durante la partita con il Raffadali, a seguito del referto dell’arbitro De Vincentis di Taranto.
L’Atletico dovrà fare a meno del difensore Li Greci, squalificato per 4 turni, degli altri due calciatori del reparto difensivo Geraci ed Abbruzzo, fermati per due domeniche, di Campanella che 15 giorni fa è stato squalificato per 4 giornate, in aggiunta ad un’altra squalifica di un turno per somma di ammonizioni. Non si sa se l’allenatore D’Anna potrà contare su Valentino Ceroni domenica in tribuna per un infortunio. Come si vede una difesa da inventare totalmente perché mancano quattro titolari.

Ribera '54 contro Marsala ott. 16
Qualche problema per la squadra del Ribera Calcio ’54 che è reduce dalla sconfitta per 3-0 subita ad Altofonte. La compagine del trainer Salemi, come si sapeva, non potrà contare ancora sull’attaccante Greco Ferlisi, fermato dal giudice sportivo. E non saranno della partita i due calciatori saccensi Bilella e Bitetto che per impegni nuovi sopraggiunti di lavoro hanno lasciato società e stadio “Nino Novara”. Mister Salemi sta approntando la squadra per oggi, con la speranza che il terreno di gioco non sia stato trasformato in acquitrino dalle copiose piogge che cadono su Ribera da 48 ore.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO