Sciacca: Domani le telecamere della Rai Italia per far conoscere la città dei luoghi comuni

309

Le telecamere di Rai Italia a Sciacca. Una troupe sarà in città sabato prossimo, 12 novembre, per girare delle riprese per il programma dal titolo “That’s my country”. È quanto rendono noto il sindaco Fabrizio Di Paola e l’assessore allo Spettacolo e al Turismo Salvatore Monte dopo gli ultimi contatti con la produzione.
Riprese televisive sono previste al mercato di San Michele, in Piazza Scandaliato e in altri luoghi in giro per la città.
 
“Sarà una nuova occasione – dicono il sindaco Di Paola e l’assessore Monte – per promuovere il nome di Sciacca e le sue attrattive in un canale della piattaforma Rai pensato per i tanti italiani che vivono all’estero, in un programma che ha tra le proprie finalità quello della diffusione e valorizzazione del patrimonio artistico e culturale italiano nel mondo”.
 
“That’s My Country”, spiega la produzione, è una sorta di “adventure game”, un gioco emozionante che prevede il ritorno nei luoghi della propria storia familiare. Il programma racconterà in ogni puntata l’avventura in Italia di un italiano residente all’estero e di una persona importante nella sua vita che in Italia non è mai stata (il figlio, la moglie, il marito, un amico, il fidanzato…). I due affronteranno prove, risolveranno quesiti, raccoglieranno “souvenir” del territorio italiano, nella loro ricerca delle proprie origini.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO