Sambuca di Sicilia: Giovedì prende il via la stagione teatrale 2016-217

865

Sarà ufficialmente inaugurata giovedi 10 novembre, con il concerto della coppia internazionale Sarah Jane e Morris e Antonio Forcione, la nuova stagione del teatro l’Idea di Sambuca. Un cartellone variegato con proposte che spaziano dalla prosa alla musica, dalla danza alla poesia e al cinema raccontato in teatro, senza trascurare i sentimenti e le tematiche legate all’identità da custodire e tramandare. Sarà una stagione aperta ad esperienze drammaturgiche nazionali e internazionali, centra tra sulla dialogicità intrinseca del teatro e sulla forza dirompente della dimensione corale.
“Lo spettatore – sottolinea il direttore artistico Salvatore Ferlita – verrà coinvolto a solcare un periplo avventuroso attorno a un arcipelago di voci, volti, note, movimenti, che sul palcoscenico si animano e si fondono”.

Bennato Eugenio
Gli appuntamenti serali inizieranno il 10 novembre, con l’inaugurazione della stagione teatrale, quando saliranno sul palco per un CONCERTO, dal sapore internazionale, sponsorizzato dalla cantina Settesoli, SARAH JANE MORRIS E ANTONIO FORCIONE; il 25 novembre andrà in scena “Impalcatura” con la regia di Emanuela Giordano; il 4 dicembre ancora buona musica con un CONCERTO NATALIZIO realizzato dal Gruppo Vocale Euphonè, diretto da M. Enzo Marino. Il 17 dicembre il Teatro si apre alla danza, travolgendo gli spettatori con le calde note e i seducenti passi del “FLAMENCO”, portato in scena da Lucia de Miguel e Josè Maldonado e la loro compagnia proveniente direttamente da Madrid; il 12 gennaio la cantina Cellaro sarà sponsor di un CONCERTO DI MUSICA CLASSICA; il 13 gennaio sarà la volta di “Taddrarite” di e con Luana Rondinelli, spettacolo vincitore del Roma Fringe Festival 2014, il 28 gennaio si ride con l’esilarante comicità di “QQT unci” di e con Paride Benassai ed Ernesto Maria Ponte. Il 10 febbraio sale sul palcoscenico la grande musica d’autore, Eugenio Bennato in “Canzoni di contrabbando”. Il 18 marzo protagonista il teatro civile con “Sera biserica”, di Giacomo Guarneri e il 1° aprile si torna a ridere, sorridere e riflettere con “Svergognata”, di e con Antonella Questa, volto noto alla televisione, già protagonista di programmi condotti da Serena Dandini.
Il 27 aprile si sogna e si racconta il cinema con “Cinema Paradiso” per la regia di Michelangelo Campanale. Il 5-6 maggio sarà la volta del PROGETTO SPECIALE “Corrispondenze d’amore” -Anton Cechov e Olga Knipper, regia di Irina Casali, con Dario Chiesa e la giovane sambucese Delia Oddo. La stagione si concluderà l’11 maggio con l’orchestra d’archi Ensemble Music, diretta dal maestro Salvatore Rinaldo, che ci condurrà in un “Viaggio musicale da Bach a Piazzolla” (con voce recitante, musica e danza). Previsto, prima di alcuni spettacoli, grazie alla sponsorizzazione offerta dalle cantine del territorio, una degustazione di vini.
Una scelta pregevole quella del binomio vino-teatro che rimanda alla dimensione dionisiaca in cui il teatro stesso nasce, e rappresenta il “fil rouge” che lega l’esperienza artistica al territorio. Accanto a quello serale, come lo scorso anno, anche un intero programma rivolto alle scuole, dalle classi della scuola dell’infanzia a quelle delle medie superiori, con una serie di spettacoli che affronteranno tematiche cruciali dal grande valore didattico ed educativo.
Si inizierà con le date del 16 e 17 gennaio 2017 con lo spettacolo dal titolo “L’Isola del dott. Frankenfood” per le classi della scuola elementare e “Mr. Cable’s scary holidays”, il 6 e il 7 febbraio “Il gabinetto del Dott. Calligaris, ovvero la scienza spiegata ai ragazzi”; lunedì 13 e martedì 14 marzo “Ansel, Gretel e il segreto della strega”, per le classi della scuola dell’infanzia oltre che per le elementari, lunedì 3 e martedì 4 aprile “Il soldato e la sua armonica”, venerdi 28 e sabato 29 aprile “Cinema Paradiso”; lunedì 8 e martedì 9 maggio “Il Baule delle fiabe”. E’ aperta la campagna abbonamenti, per informazioni basta rivolgersi a: glorialobueteatrolidea@gmail.com, telefonare ai numeri 3426114182; 3711518757, e visitare il sito www.teatrolidea.com.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO