Calcio 1^ categoria : Il Ribera ’54 batte il Carini 2-0

478

RIBERA ’54: Di Caro, Fretto (79’ Giallombardo), Soldano (30’ Cottone), Scaglione, Cimino, Bahou, Mortellaro, Tramuta, Giaretti, Bitetto (81’ Calma), Greco Ferlisi. All. Salemi.
CARINI: D’Angelo, Troia, Di Chiara, Barba, Virga (68’ Cancila E.), Cancila S., Conigliaro, Mannino, Gallina, Vegna, La Fata (60’ Piazza). All. Di Majo.
Arbitro: Spedale di Palermo.
Reti: 50’ Bitetto, 70’ Greco Ferlisi.
RIBERA. Il Ribera ’54 del presidente Salvaggio, privo di Bilella, Altomare e D’Amico, batte, con il più classico dei risultati, il Carini, in una gara dai due volti che alla fine premia la squadra di casa con due reti pregevoli, frutto di azioni corali. Il primo tempo è noioso e con scarse puntate a rete da parte delle due squadre. Solo tre tiri di Soldano, Greco Ferlisi e Giaretti. Vivace la ripresa, per i due goal riberesi. Al 70’ Bitetto, di testa, su assist di testa di Giaretti, fa secco D’Angelo. Al 70’ è Greco Ferlisi che sfrutta un passaggio di Tramuta e di destro, a mezz’altezza, raddoppia. Altre due pregevoli occasioni per gli atleti di mister Salemi, in tribuna, squalificato, con Greco Ferlisi al 62’ e al 67’ con Giaretti, ma sui tiri salva la sua porta D’Angelo, in angolo. Sproporzionate le espulsioni dirette di Bahou e di Greco Ferlisi per un arbitro che aveva ammonito Di Chiara, Virga, Gallina.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO