Montallegro: Fiorenza Marrella nuovo assessore e vicesindaco

1575

Giunta municipale quasi tutta rosa a Montallegro dove il sindaco Pietro Baglio nella mattinata di ieri ha provveduto a nominare un nuovo assessore donna che ricoprirà pure la carica di vicesindaco. Si tratta di Fiorenza Marrella, 25 anni, giovane studentessa universitaria di lingue e letteratura moderna nella facoltà di Palermo. La ragazza, neofita in politica e nella pubblica amministrazione, ha sostituito il vicesindaco dimissionario Pietro Di Mora. La Marrella ha firmato ieri mattina al palazzo comunale alla presenza degli altri assessori della giunta Baglio.

Marrella Fiorenza assessore Montallegro
Al nuovo assessore, che ricoprirà la carica di vicesindaco, sono state assegnate le seguenti deleghe: Attività Produttive, Agricoltura, Commercio, Artigianato, Sviluppo Economico e Museo della Civiltà Contadina. Nella giunta Baglio, composta da cinque unità, tre donne sono in maggioranza. Si tratta di Giuseppina Tortorici, di Caterina Chinzi e di Fiorenza Marrella. Il sesso maschile è presente soltanto con il sindaco Pietro Baglio e con l’assessore Andrea Iatì. A Montallegro l’amministrazione comunale scadrà nella prossima primavera quando saranno indette le elezioni amministrative.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO